Partners

L’Annual Conference 2013 di Eurochild è organizzata in Italia con la collaborazione dei seguenti soggetti, grazie ai quali l’organizzazione delle sessioni e degli eventi paralleli è orientata a dare slancio e risalto alla tematica della Partecipazione dei bambini e dei ragazzi a livello nazionale e della città di Milano che ospita la conferenza.

Layout 1 Autorità Garante per l’Infanzia e l’Adolescenza
www.garanteinfanzia.org
L’Autorità Garante per l’Infanzia e l’Adolescenza ha il compito di promuovere l’attuazione delle misure previste dalla Convenzione di New York finalizzate alla promozione e alla tutela dei diritti dell’infanzia e dell’adolescenza. Può esprimere al Governo pareri su disegni o progetti di legge all’esame della Camere e richiedere alle pubbliche amministrazioni o enti pubblici e privati di fornire informazioni rilevanti ai fini della tutela delle persone di minore età.
ComuneMilanoLogo Comune di Milano
www.comune.milano.it
Il Comune di Milano è impegnato nella “promozione diffusa e collettiva dei diritti di tutte le persone, a cominciare dai diritti delle bambine e dei bambini”. Così è scritto nel Piano di Sviluppo del Welfare approvato dal Consiglio Comunale nel settembre del 2012 e proprio in forza di questo impegno, profuso quotidianamente attraverso i servizi della città, è apparso naturale concedere il patrocinio del Comune di Milano ad Eurochild per la sua costante opera di sviluppo di azioni per il miglioramento della qualità della vita dei bambini e ragazzi. Quest’anno proprio la scelta del tema della conferenza, vale a dire il pieno riconoscimento del ruolo di cittadini dei bambini e dei ragazzi, ha portato il Comune di Milano a collaborare con gli organizzatori partecipando ai “gruppi tecnici” per consentire alla città di partecipare all’evento nella misura più ampia possibile, convinti che il sostegno alla partecipazione dei bambini sia un elemento di sviluppo irrinunciabile.
Pidida PIDIDA – Coordinamento per i Diritti dell’Infanzia e dell’Adolescenza www.infanziaediritti.it
PIDIDA, la Coalizione per i diritti dell’infanzia e dell’adolescenza, è un gruppo di coordinamento aperto a tutte le organizzazioni non governative volte a promuovere e proteggere i diritti dei minori e dei giovani in Italia e nel mondo.
La rete che riunisce 60 ONG italiane si è costituita nel 2000, quando il Comitato Italiano per l’UNICEF ha invitato le altre organizzazioni italiane che lavorano con i bambini a collaborare insieme nel processo preparatorio per la Sessione speciale sull’infanzia dell’Assemblea Generale delle Nazioni Unite. Le associazioni aderenti hanno scelto come obiettivo del lavoro congiunti, di elaborare documenti condivisi e di partecipare a questo evento internazionale . Nel 2003 , il Comitato di Coordinamento è diventato permanente. Il suo primo obiettivo è quello di riconoscere la dignità di bambini e giovani e di promuovere il loro sviluppo umano e sociale .
La Coalizione PIDIDA opera utilizzando come strumento di base la Convenzione delle Nazioni Unite sui diritti del fanciullo (CRC) e dei suoi Protocolli opzionali.
I compiti della coalizione PIDIDA sono:
- promuovere la conoscenza e l’attuazione della CRC e dei suoi protocolli opzionali;
- promuovere l’interazione tra i soggetti che lavorano per e con i bambini e i giovani, in Italia e all’estero e di promuovere lo sviluppo di una piattaforma culturale comune basata sulla CRC;
- incoraggiare la partecipazione dei bambini e dei ragazzi in ogni questione che li riguarda .
La Coalizione è coordinato da un segretariato gestito dal Comitato Italiano per l’UNICEF
several months later, Giustra had donated $31.3 million to the Clinton Foundation, which was named the William J. Clinton Foundation when it was established in 2001. In a statement released after this article appeared online, Giustra said he was "extremely proud" of his charitable work with Bill Clinton, and he urged the media to focus on poverty, health care and "the real challenges of the world." Although the Times article quoted the former head of Kazatomprom, Moukhtar Dzhakishev, as saying that the deal required government approval and was discussed at a dinner with Nazarbayev, Giustra insisted it eagles trent cole mens jersey was a private transaction, with no need for Bill Clinton’s influence with Kazakh officials. president as motivated solely by a shared interest in philanthropy. As if to emphasize the point, Giustra five months later held a fundraiser for the Clinton Giustra Sustainable Growth Initiative, a project aimed at fostering progressive environmental and labor practices in the natural resources industry, to which he had pledged $100 million. Arrest and authentic 49ers reggie bush youth jersey progress By June 2009, Uranium One’s stock was in free fall, down 40 percent. Dzhakishev, the head of Kazatomprom, had just been arrested on charges that he illegally authentic brandin cooks mens jersey sold uranium deposits to foreign companies, including wesley walker mens jersey at least some of those won by Giustra’s UrAsia and now owned by Uranium One. At kurt warner mens jersey the time, Russia was authentic alterraun verner mens jersey already eying a stake in Uranium One, Rosatom company documents show. Rosatom officials say they were
off track too frequently; damage done to the chassis is noticeable and not just generic; when it rains, water pools at various parts of the track, and rain drops splatter on the screen, even if the camera angle is on the far chase angle. After seeing the Xbox One version, Project Cars has made me want to fork out money (that I don’t have) for some monster PC hardware: the game runs at 900p on Xbox One, 1080p on PS4 and up to 4K resolution on PC, provided you have the hardware to support it. Furthermore, the PS4 and PC versions are future proofed by having Project Morpheus and Oculus support, respectively. I’m not one for arguing that 1080p dolphins louis delmas mens jersey and 4K offers a superior gaming experience over 900p, as I believe visual fidelity is negligible when I am deeply invested in the gameplay. In this case though, I would recommend getting Project Cars on PC, if possible, over the console versions as the PC version takes the game’s visuals from really, really good to life like. This doesn’t mean Project Cars authentic eagles jordan matthews mens jersey is visually perfect. On a number of occasions I found the frame rate dropping so much that it was noticeable, especially at crucial turns of a race. For games that require twitch movements such as racing games or first person shooters, a drop in the frame rate can really break a gaming session. Even though it was only for a split second each time, the frequent authentic eagles vinny curry youth jersey drops really took me out of the race mentally and definitely authentic sebastian janikowski youth jersey hampered my experience. Again, this could be due to the Xbox One being
Articles Connexes: